top of page

MARIA FRANCESCA CUCCHIARA
Co-fondatrice

Aree di attività: D. Lgs. 231/2001 e prevenzione dei reati, Trasposizione del Diritto UE, Contenzioso in materia di Diritti Umani, Diritto Penale, Diritto dell'Immigrazione

Precedentemente avvocato del Foro di Milano, dove si occupava prevalentemente di Diritto Penale e di Diritto dell'Immigrazione, assistendo e rappresentando i propri clienti dinanzi alle giurisdizioni nazionali e internazionali, inclusa la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo. Inoltre, forniva consulenza legale alle imprese in materia di responsabilità amministrativa degli enti ai sensi del D. Lgs. 231/2001, curando, tra l'altro, la redazione di Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo.

 

A seguito della Laurea in Giurisprudenza presso l'Università di Pavia, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Diritto Pubblico, Giustizia Penale e Internazionale presso la medesima Università.

 

Ha completato la propria formazione professionale presso lo Studio Legale Pulitanò Zanchetti di Milano e lo Studio Legale Calesella di Milano, acquisendo una specifica esperienza nel settore del Diritto Penale dell'Economia.

 

Ha inoltre lavorato come assistente legale presso l'Ufficio Europeo per la Lotta Anti-Frode (OLAF) della Commissione Europea e la Divisione Ricerca della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo.​ Ha collaborato con il Prof. Bruno Nascimbene in materia di ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ed era altresì assistente alle cattedre di Diritto Internazionale e Diritto dell'Unione Europea dell'Università di Pavia.

 

Francesca è italiana madre-lingua e parla fluentemente inglese e spagnolo.

bottom of page