top of page

Il ruolo della futura normativa UE sulla due diligence obbligatoria in materia di diritti umani e am

Il rapporto "Il ruolo della futura normativa UE sulla due diligence obbligatoria in materia di diritti umani e ambiente nella filiera agro-alimentare", scritto per WeWorld da HRIC e CNR, si concentra sulla proposta di direttiva UE riguardante l'obbligo di due diligence per le aziende, in materia di diritti umani e ambiente, e gli impatti che questa potrebbe avere specificatamente nel settore agro-alimentare.


La ricerca nasce nell’ambito del progetto OurFoodOurFuture (CSO-LA/2020/411-443), finanziato dalla Commissione Europea all’interno del Programma DEAR (Development Education and Awareness Raising Programme) e promosso da WeWorld insieme ad altre 15 organizzazioni europee.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page